Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Carta “Dedicata a te”

Data di pubblicazione:

mercoledì 19 luglio, 2023

Tempo di lettura:

1 min

Visualizzazioni

466

Ultimo aggiornamento:

mercoledì 19 luglio, 2023

Con la Legge 29 dicembre 2022, n. 197 – Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2023, è stato previsto un importante stanziamento di 500 milioni di Euro  per consentire l’acquisto di beni di prima necessità da parte di 1.300.000 nuclei familiari, distribuiti sull’intero territorio nazionale.

La carta non è richiedibile dal cittadino, i beneficiari della Carta Dedicata a Te vengono individuati dall’INPS.  Il Comune provvederà a comunicare agli interessati l’assegnazione del beneficio e le modalità di ritiro delle carte presso tutti gli Uffici Postali.

L’auspicio è che la predetta misura di sostegno possa contribuire ad alleviare le difficoltà economiche delle famiglie maggiormente colpite dalla congiuntura economica.

Per maggiori informazioni clicca qui

 

 

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19/07/2023