Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Permesso di Costruire

Visualizzazioni

38

Ultimo aggiornamento:

mercoledì 10 febbraio, 2021

Ai sensi dell’art. 10 del T.U. D.P.R. n. 380/2001 costituiscono interventi di trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio e sono subordinati a permesso di costruire:
– gli interventi di nuova costruzione;
– gli interventi di ristrutturazione edilizia;
– gli interventi di ristrutturazione edilizia che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente e che portino aumento di unità immobiliari, modifiche del volume, della sagoma, dei prospetti o delle superfici, ovvero che, limitatamente agli immobili compresi nelle zone omogenee A, comportino mutamenti della destinazione d’uso.

Accedi al servizio

Presentare la richiesta di permesso di costruire utilizzando il modulo di coortesia predisposto dall'ufficio corredata degli opportuni allegati indicati nello stesso

Cosa serve

Si tratta di un titolo edilizio che abilita le trasformazioni permanenti urbanistico edilizie del territorio

Costi e vincoli

Dovranno essere corrisposti:
- diritti di segreteria da un minimo di € 200,00 ad un massimo di € 750,00 in base alla tipologia e alle dimensioni dell'intervento;
- contributo di costruzione (oneri di urbanizzazione e costo di costruzione), se dovuto, in base alla tipologia di intervento.

Ulteriori informazioni

Confermato

Max 75 gg. dalla data di ricezione della domanda, in ogni caso a decorrere dall'ottenimento dell'autorizzazione paesaggistica

Ultimo aggiornamento

10/02/2021