Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO: diritto di opzione per votare all’estero

Data di pubblicazione:

giovedì 4 agosto, 2022

Tempo di lettura:

1 min

Visualizzazioni

6

Ultimo aggiornamento:

giovedì 4 agosto, 2022

TERMINI E MODALITA’ DI ESERCIZIO DELL’OPZIONE DEGLI ELETTORI RESIDENTI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO PER IL VOTO IN ITALIA. – TERMINE ULTIMO: h. 12,45 di mercoledì 24 agosto 2022

Gli elettori che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero, nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, quale modificata da ultimo legge 03/11/2017 n. 165).

Chi intende  partecipare al voto dovrà  far pervenire AL COMUNE d’iscrizione nelle liste elettorali  entro le ore 12,45  del 24 agosto 2022 (32 giorni precedenti la data di consultazione – con possibilità di revoca entro lo stesso termine) una OPZIONE valida per un’unica consultazione. Vedi modello allegato.

La dichiarazione sul modello o su carta libera deve essere datata e firmata dall’elettore e accompagnata da fotocopia di un documento di identità del richiedente, e può essere inviata per posta, per telefax (0331/658355), per posta elettronica (info@comune.vanzaghello.mi.it), PEC (comune.vanzaghello@postecert.it) oppure fatta pervenire a mano previo appuntamento all’Ufficio Protocollo del Comune  di Vanzaghello anche tramite persona diversa dall’interessato.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04/08/2022